LA BANCA E LA GRAZIA

LA BANCA E LA GRAZIA Fermento e speranza agitano il web, innumeri vittime di usure bancarie e di magistrati che non le fermano nonostante denunce e opposizioni fondate su prove evidenti, ora sollevano gli occhi al Cielo, respirano e ringraziano Moneta Nostra. Tutto ciò a seguito della divulgazione della lettera del Credito Cooperativo Romagnolo, diretta a un mio cliente che aveva rimborsato il prestito di € 30.000 spedendole via pec altrettanti euro scritturali da lui generati contabilmente, cioè esattamente come fanno le banche, secondo il metodo spiegato nel mio post Pagare gratis creando euro ( http://marcodellaluna.info/sito/wp-admin/post.php?post=3308&action=edit ) e in altri successivi. Che cosa comunica la detta banca? Tre righe: “Importo accordato € 30.000 Importo liquidato € 30.000 Debito residuo € 0” Il senso comune interpreta queste laconiche espressioni come segue: “Importo accordato da noi a voi € 30.000 Importo liquidato da noi a voi € 30.000 Debito residuo da voi a noi € 0”. Mi aspetto che, per contro, la banca preciserà che l’interpretazione corretta sia: “Importo accordato da noi a voi € 30.000 Importo liquidato da noi a voi € 30.000 Debito residuo da noi a voi € 0”. Cioè mi aspetto che la banca dia il seguente significato alle tre […]

Altro