PREPARARSI AD ANDARSENE

(NON ASPETTATE COME GLI EBREI IN GERMANIA) Prepararsi ad andarsene. Nel controllo ormai completo dell’informazione e nell’uniformazione obbligata della ‘verità’, si stanno avverando in pieno le previsioni che avevo formulate 11 anni fa nel mio saggio Oligarchia per popoli superflui e poi completate in Tecnoschiavi 3 anni fa: un susseguirsi di crisi e allarmi e false rassicurazioni alimentati dai massmedia e delle istituzioni per realizzare, legittimare e far accettare sistematici tracciamenti dell’intera esistenza delle persone, loro completa profilatura informatica, privazione delle libertà fondamentali mediante decreti dell’esecutivo e riforma delle costituzioni per costruire i recinti giuridici della zootecnia applicata all’uomo, manipolazione biologica per pretese o artificiali esigenze di sopravvivenza generale, espropriazione del risparmio e delle proprietà per esigenza di finanze pubbliche indebitate e altrimenti non sostenibili. Sullo sfondo, il vero problema di sostenibilità: quello della biosfera rispetto all’esaurimento delle risorse, alla crescente sovrappopolazione e alle sue insostenibili emissioni inquinanti ed esigenze energetiche. Corre voce che anni fa Giulio Tremonti preavvertisse che dal 2020 il tema del debito pubblico sarebbe stato silenziato. Così è avvenuto, ma il debito pubblico nel silenzio cresce più che mai, per l’Italia il consolidato col previdenziale supera i 5000 miliardi mentre il prodotto interno lordo è in […]

Altro