PERCHE’ NON HO VOTATO – di F. Belloni

  Non sono andato a votare. E ne sono fiero e soddisfatto. Il giochetto, il teatrino, il certamen ludico della sceneggiata elettorale che si auto definisce democrazia, ha celebrato il suo rito, ha sacrificato al suo dio. Ha immolato sull’altare del potere alcuni inutili personaggi, ammantando il sacrificio umano come risultato di regole adottate in […]

Leggi il resto